F.A.Q.: domande e risposte sulla pesca della carpa

F.A.Q.: domande e risposte sulla pesca della carpa

* Hai un segreto per poter catturare molte carpe?

Ahimè, non è un segreto poter catturare le carpe, ma solo una moltitudine di processi da adottare al momento giusto, al posto giusto, con un bel tempo, una buona stagione, ecc...
Potreste avere le attrezzature più moderne, le migliori boilies, il più bel corpo d'acqua e il tempo più radioso, ma non potete prendere nessun pesce. se non li avete mai trovati prima!
La carpa non viene pescata per caso, è assolutamente necessario conoscere i suoi itinerari e ancora una volta scommettere tutto sul montaggio che deve essere ineccepibile e allora non ci sarà motivo di non fare il pesce se si soddisfano tutte queste condizioni.
Oh, dimenticavo, bisogna anche essere in riva al mare la maggior parte del tempo se si vuole pescare!
Paragrafo aperto Chiudere il paragrafo


* i la carpa che succhia il monte non si punge da sola ogni volta?


Come sapete, la vostra esca viene spesso visitata, risucchiata e sputata senza che l'amo si attacchi alla bocca.
Questo rimane un grande mistero, ma sono certo che il problema si risolverà in futuro con la scoperta di un montaggio inarrestabile.
Per il momento, ma senza poterlo dimostrare, prendo più pesce avendo adottato una certa rigidità nei miei calzini così come i capelli che sono fatti con l'Amnesia (un monofilamento rigido senza memoria usato come capo linea in generale).
Penso che questa rigidità impedisca che il supporto si capovolga nella bocca della carpa sotto l'effetto del soffiatore. causata dal controlavaggio dell'acqua al momento dell'espulsione e quindi il gancio sarà sempre in posizione di puntura.
Questa è davvero una strada da esplorare per mantenere l'attrezzatura efficiente perché se l'impianto è troppo flessibile e si capovolge, il gancio non è più in grado di mordere efficacemente.
Paragrafo aperto Chiudere il paragrafo


* Le stesse boilies possono essere usate per l'esca e la pesca?

E' possibile effettuare catture regolari in luoghi non troppo pescati utilizzando le stesse boilies per l'esca come per l'esca.
Ma è molto più frequente l'uso di boilies dello stesso sapore e colore ma di dimensioni diverse: 16 o 18 mm per l'adescamento, 22 o 24 mm per il montaggio.
Per renderli più attraenti, si consiglia, prima dell'uso, di immergerli per diversi giorni in un olio ammollo della stessa fragranza.
Paragrafo aperto Chiudere il paragrafo


* Le dimensioni di un boilie possono influenzare il peso del pescato?

Una carpa piccola o un altro ciprinide come l'orata o il cavedano generalmente non è in grado di assorbire boilies molto grandi di 24-30 mm.
D'altra parte, è abbastanza possibile e anche frequente prendere carpe molto grandi oltre i 20 chili con boilies molto piccoli, 14 o 16 mm. Quindi, se la zona di pesca è ricca di carpe e di pesci bianchi, utilizzando i boilies di grande diametro, potrete selezionare le vostre catture.
Paragrafo aperto Chiudere il paragrafo


* Riesci a tenere i tuoi boilies per molto tempo?

Quelli sul mercato contengono più spesso un conservante che permette loro di mantenere tutta la loro forza d'attrazione da 6 mesi a 1 anno.
Se li fate voi stessi, dopo una perfetta asciugatura in un luogo asciutto, all'aria aperta, nessun problema di conservazione per diverse settimane.
Se invece si desidera conservarli più a lungo, non esitate a congelarli, dopo l'asciugatura, in sacchetti a tenuta d'aria dopo aver preso la precauzione di indicare all'interno del sacchetto la data di fabbricazione e tutti i dettagli della loro composizione.
Come regola generale, nella stagione calda, è consigliabile tenere tutte le esche al fresco per evitare l'ossidazione e l'irrancidimento dell'esca.
Paragrafo aperto Chiudere il paragrafo


* Boilies, devono essere dolci?


No, possono essere anche salati, piccanti o amari.
Gli appassionati della produzione artigianale di boilies sono convinti che per combattere contro l'educazione delle carpe troppo pescate, è obbligatorio offrire loro nuove e originali combinazioni di sapori.
Ma attenzione, le boilies in overdose possono diventare repellenti! È quindi prudente testare piccole quantità di boilies.
Paragrafo aperto Chiudere il paragrafo


* Perché tutti i boilies in commercio sono dello stesso colore del sapore proposto: rosso fragola, giallo banana, marrone cioccolato?


Questo è inteso dai produttori solo per differenziare i prodotti in vendita perché la carpa non conosce nessuno di questi colori o sapori.
Personalizzate le vostre boilies, siate creativi, osate le associazioni di colori e aromi che attireranno la curiosità delle carpe.
Lo stesso vale per le boilies, che possono essere rotonde, quadrate o ovali.
Paragrafo aperto Chiudere il paragrafo


* Qual è la taglia di amo migliore per la pesca della carpa da pesca con i boilies?


Queste dimensioni dei ganci sono solo a scopo informativo ed è importante tenere presente che la cosa più importante è che i vostri ganci sono impeccabilmente pungenti!
Boilies da 10 a 15 mm N°6 a N°8
Caldaie da 15 a 18 mm N°4 a N°6
Boilies da 20 a 22 mm N°2 a N°4
Boilies di 24 mm e oltre N°1 a N°2
Paragrafo aperto Chiudere il paragrafo


* Quali sono i metodi di esca utilizzati per la cattura delle carpe?


Attrezzatura per la pesca con l'esca:
- Il cobra che può spingere boilies oltre i 100 metri. Ci sono diversi diametri che devono corrispondere a quello dei vostri boilies. I diametri sono espressi in millimetri (12mm, 15mm, 20mm 25mm o 30mm).
- La fionda che vi aiuta a fare da esca in piccole quantità proprio intorno alle vostre lenze su brevi distanze (tra i 30 e i 70 metri). Permette di lanciare con precisione le sfere di primer delle dimensioni di un mandarino.
- La pala per semi, che permette di lanciare grandi quantità di esche di particelle (semi, mais, fagioli, ecc.) da una breve distanza.
- La barca esca, che viene utilizzata per depositare la vostra esca in modo molto preciso nella vostra zona di pesca. Si usa anche per depositare le vostre linee su punti di difficile accesso (lunghe distanze, vicino alle banche o sotto gli alberi).
Paragrafo aperto


* Come interpretare i salti della carpa?

I salti sono interpretati come segni di benessere: l'ossigenazione dell'acqua è buona, il cibo è abbondante nella zona, tutto va bene, lo dimostrano.
Un pesce che salta è un pesce che si nutre, è un pesce che abbocca, ma non necessariamente sulla nostra esca. Alcuni pescatori sono frustrati perché le carpe saltano ma non vengono pescate, spesso è il caso delle esche pesanti con semi e boilies.
In ogni caso dobbiamo sempre pescare dove saltano le carpe, siamo sicuri che ci sono... dobbiamo solo avere pazienza.
Paragrafo aperto Chiudere il paragrafo


* Quanto cibo può mangiare una carpa?

Una carpa può ingerire fino a un quinto del suo peso. Una carpa di fiume che entra in un colpo non viene a infilare perle, ingoia tutto: mais, boilies e persino la terra delle palle, è per questo che le carpe sono meno difficili da catturare.
Per una carpa diffidente è diverso, la carpa prova un'esca e poi si sposta indietro di qualche metro prima di tornare per prenderne un'altra se l'esca è di suo gusto.
E' per questo che a volte abbiamo qualche bip su una linea e l'inizio avviene molto più tardi, quando l'attrazione per il boilie supera la diffidenza che suscita.
Paragrafo aperto Chiudere il paragrafo


* La carpa ha uno stomaco?

La carpa non ha lo stomaco ma solo l'intestino, per questo il processo di digestione è imperfetto.
La carpa deve ingerire grandi quantità di cibo per ottenere le sostanze nutritive necessarie per la sopravvivenza e la crescita.
I pesci in crescita sono pesci che senza muoversi possono trovare grandi quantità di cibo ricco, quindi consumano poca energia e si divertono molto.
Alcuni grandi esemplari di lago vengono catturati nella stessa zona. Si insediano su una fonte di cibo naturale, non si allontanano da essa e crescono rapidamente.
Al contrario le carpe che devono percorrere km per trovare il loro cibo raramente diventano grandi, ma sono generalmente potenti (fiumi, torrenti).
Alcuni elementi non vengono digeriti ed escono intatti, come i gusci di anodont, i gamberi di fiume, la buccia del mais o anche le noci di tigre, che vengono solo parzialmente digeriti.
Paragrafo aperto Chiudere il paragrafo


* Perché i carpangler partecipano alle carpe enduro?

Una carpa enduro è soprattutto un raduno di appassionati di pesca che condividono la loro passione con lo spirito carpionico in un'atmosfera amichevole.
E' anche un incontro che premia i carpentieri che sapranno con le loro esperienze di carp fishing come distinguersi dagli altri concorrenti facendo delle belle e numerose catture.
Prima e dopo il concorso, durante la ricognizione dei siti, l'estrazione dei pali, la cerimonia di premiazione o il pasto di chiusura, l'enduro permette scambi tra pescatori su tecniche, siti di pesca, ecc...
Anche da semplice spettatore l'enduro di Carpe è spesso un momento di condivisione dove la convivialità prevale sulla competizione e i ricordi di questi incontri torneranno in futuro.
Paragrafo aperto Chiudere il paragrafo


Sei pronto a continuare il tour?

Pesca della carpa a Châlons in Champagne

Tasso di visite a 04H38mn : 7.77% - sulla base dell'ultimo record (592 visitatori Martedì 18 gennaio 2022).

Statistiche oggi Domenica 23 Gennaio 2022 su Carpe-passion51:
OnlineVisitatoriQuesta pagina vistaTotale pagine visteTotale dal 2006
4 connesso 46 4 volte 218 Oggi 517459 visitatori
drapeau Etats-Unis États-Unis 21 | drapeau France France 24 | drapeau Cambodge Cambodge 1 |
Connessioni con: PC   42     -     Android   6     -     iPhone   2     -    
Browser utilizzati: Firefox   40     -     Chrome   8     -     Safari   2     -    
Modulo Stats PHP-MYSQL creato da Carpe-passion51 usando i database IP-To-Country-FR aggiornato da ToniSno(2021)
Pesca della carpa, un sogno o un'ossessione...